Giu 7

TAR Campania – Napoli, 7 giugno 2019, sentenza n.3113

Tags:

È illegittimo il diniego di pse per lungosoggiornanti UE fondato su mere irregolarità fiscali (a fronte della documentata e ineludibile disponibilità di reddito annuo congruo al soggiorno) e su profili ostativi mai rappresentati nel preavviso di rigetto. La ratio dell’art. 10bis legge 241/90, difatti, è quella di evitare “provvedimenti a sorpresa” e sollecitare il leale contraddittorio endoprocedimentale, evidentemente svilito qualora l’atto conclusivo a carattere negativo si fondi su ragioni fattuali o giuridiche ignote al privato e sulle quali questi non abbia avuto giocoforza la possibilità di interloquire.

Massima a cura del dr. Daniele Casola.

Clicca qui per leggere la sentenza

Condividi