febbraio 6

Cassazione Civile, ordinanza n.2865 del 6 febbraio 2018

Cassazione Civile, ordinanza n.2865 del 6 febbraio 2018

É nullo il provvedimento di espulsione tradotto in lingua veicolare per l’affermata irreperibilità di traduttore nella lingua conosciuta dallo straniero, salvo che la P.A. non affermi ed il giudice non ritenga plausibile, l’impossibilità di predisporre un testo nella lingua conosciuta dallo straniero per la sua rarità.

novembre 28

Cassazione Civile, ordinanza n.28332 del 28 novembre 2017

Cassazione Civile, ordinanza n.28332 del 28 novembre 2017

L’espulsione è invalida se non tradotta in lingua comprensibile allo straniero e l’omissione non è sanata dalla mera dichiarazione d’impossibilità di procedere alla La P.A. può legittimamente fare uso delle lingue veicolari solo qualora affermi ed il giudice ritenga plausibile l’impossibilità di predisporre un testo a causa della rarità della lingua.

febbraio 15

Giudice di Pace di Napoli, ordinanza del 15 febbraio 2017

Giudice di Pace di Napoli, ordinanza del 15 febbraio 2017

Va accolto il ricorso avverso il decreto di espulsione non adottato dal Prefetto (o dal suo Vicario), non tradotto in lingua nota allo straniero ed emesso in violazione dell’art.4, prot. 4 CEDU (Divieto di espulsioni collettive). Inoltre la ricorrente, avanzata domanda di asilo, versa in condizione di inespellibilità sino al termine della procedura.