Set 11

Giudice di Pace di Caserta, ordinanza n.228 del 11 settembre 2017

Tags: , , , , ,

Va accolto, con declaratoria di nullità, il ricorso avverso il decreto di espulsione prefettizio (art.13, comma 2, lett. c, d.lgs. 286/98), quando la Pubblica Amministrazione abbia omesso di operare il necessario bilanciamento tra l’asserita pericolosità sociale dello straniero e la tutela del suo nucleo familiare, composto dalla moglie e dal figlio minore con valutazione che tenga conto della globalità ed attualità della situazione in cui versa l’espellendo.

Scarica qui l’ordinanza

Condividi